Moggio Udinese

Furti: auto rubate usate come ariete, 4 arresti a Udine

Utilizzavano auto e furgoni rubati come ariete per sfondare le vetrate dei negozi e rubare merce e denaro del fondo cassa. Agiva così una banda di 4 cittadini serbi arrestati venerdì dai Carabinieri del Norm della Compagnia di Latisana (Udine), ritenuti gli autori di due furti realizzati il 18 febbraio in una profumeria di San Giovanni al Natisone (Udine) dove era stata rubata merce per un valore di 30 mila euro e il 23 febbraio in un negozio a Fagagna (Udine) dove erano stati rubati capi di abbigliamento per 40 mila euro. I quattro sono inoltre accusati di ricettazione di cinque vetture, auto e furgoni, tutti di marca Renault, rubati tra le province di Udine, Vicenza e Verona e recuperati nel corso delle indagini. Il gruppo era in grado di clonare le chiavi e le targhe dei veicoli Renault rubati, utilizzati per gli spostamenti e per i furti. L'operazione è stata illustrata oggi in conferenza stampa dal Comandante provinciale dei Carabinieri di Udine col.Marco Zearo.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie